Vecchi villaggi a Shenzhen: il villaggio degli stampatori

Non è la prima volta che scrivo di Shenzhen e di vecchi villaggi. Come ho già detto questa è una città nata quasi dal nulla, completamente nuova e in continua evoluzione, verde e di metallo, in cui ultimamente si sta puntando al creare una foresta nella città…e questo non è solo uno slogan, lo stanno…

Vecchi villaggi a Shenzhen: Dàpéng e la sua penisola

Shenzhen (深圳) è la città cinese in cui vivo ormai da un po’ di tempo. Come ho scritto spesso in precedenza, questa è una città nuova, creata alla fine degli anni ’70 in una zona in cui esistevano solo alcuni villaggi di pescatori e contadini. Nel giro di pochi anni Shenzhen si è trasformata nella…

Quelle strane vacanze del capodanno cinese…

Quest’anno, per le vacanze del capodanno cinese, sono tornata in Hubei, al paesino da cui viene mio marito.Si può dire che in Cina quest’anno il periodo del capodanno (e quello che ne è seguito) è stato abbastanza particolare a causa di quel coronavirus che a fine dicembre ha iniziato a diffondersi a Wuhan e che…

Vacanze lombarde: il lago d’Iseo

Sono tornata a casa dopo quasi un anno, un lungo e veloce anno passato in Cina. Non ho mai passato così tanto tempo lontana da casa quindi pensavo di essermi un po’ disabituata alla vita italiana, invece sin da subito tutto mi è sembrato familiare e solito…insomma non mi pareva di essermene stata via per…

I miei dolci cinesi preferiti

L’idea di dolce a cui si è abituati in occidente non è esattamente la stessa a cui si è abituati in oriente. Se dalle nostre parti ci sta finire il pasto con qualcosa di dolce, nei paesi dell’estremo oriente spesso il dolce si mescola al salato durante i pasti oppure è visto solo come snack….

Vecchi villaggi: Nánshè

Ultimamente passo molto del mio tempo a Dongguan, una città media del Guangdong che si trova tra Shenzhen e Guangzhou. Di per sé questa città non è niente di particolare, il centro è nuovo e verde, la provincia è piena di fabbriche e a tratti molto grigia; è una città industriale non esattamente una meta…

Vecchi villaggi in Shēnzhèn: Fènghuáng

Shēnzhèn è una grande città nel sud della Cina; si trova nella provincia del Guǎngdōng proprio al confine con Hong Kong. Una città nuova, creata dal nulla…o per meglio dire creata dove prima esistevano solo villaggi sparsi di contadini o pescatori. Questi villaggi, da un giorno con l’altro, sono stati inglobati in questo grande progetto…

Alla facciaccia della cucina cantonese

Il mese scorso ho fatto un viaggio fuori programma in Hubei. Come ho spiegato nell’articolo precedente, questo viaggio è stato più che altro all’insegna di pratiche burocratiche per richiedere il nuovo visto, è stato non tanto un viaggio di piacere ma un continuo muoversi da una cittadina all’altra…visto che non ovunque è facile richiedere un…

Ritorno al paesello: gita fuori programma in Húběi.

Settimana scorsa ho dovuto andare in Húběi (湖北) per rinnovare il mio permesso di soggiorno. E’ stata una partenza improvvisa, visto che all’ultimo momento ho scoperto di non poter rinnovare il permesso di soggiorno a Shenzhen e quindi sono dovuta andare dove il mio compagno ha la residenza…in un paesino sperduto tra le montagne della…

5 piati cinesi “Italian-friendly”: parte seconda.

Visto che l’articolo andava un po’ per le lunghe, ho deciso di dividerlo in due parti. Nella prima parte parlavo di “spaghetti”, ravioli e Dim sum. Qui di seguito ecco qualche altro cibo che secondo me può essere facilmente apprezzabile dagli italiani, anche quelli meno propensi a provare cose nuove. 4- L’anatra L’anatra è un…

5 piatti cinesi “Italian-friendly”: parte prima.

Viaggiando arriva il momento in cui per forza bisogna confrontarsi con la cucina del luogo. C’è chi cerca sempre e comunque il ristorante italiano o occidentale (lamentandosi poi perché non è buono come quello sotto casa…), chi vive di fast food, chi si dà completamente al nuovo alla cieca, chi compie ricerche e va a…

Welcome to 정읍시

This is the second of some articles I am going to post about my life in Korea. Before I had a blog in Italian where I wrote about my experience in South Korea, because that blog doesn’t exist anymore, but I still care about those articles, I am going to post them again and translate…